RESTO IN FAMIGLIA

A marzo 2016 è stato avviato il progetto “Resto in famiglia": progetto cofinanziato dalla Fondazione Cariverona.

Si tratta di una serie di interventi volti a facilitare la permanenza degli anziani affetti da Alzheimer presso le loro famiglie.

Insieme alla associazione di volontari “alzheimer senza paura”, CISL-Anteas e CGIL-Auser, Associazioni di volontariato AVULSS e Fondazione Gabbiano, la cooperativa Progetto Solidarietà ha pensato diverse azioni coordinatie fra loro per dare sostegno ai nuclei familiari che accudiscono un malato di Alzheimer, per consentire al malato stesso di restare serenamente a casa con il supporto di interventi professionali mirati (educatore, fisioterapista, logopedista).
Sono previste azioni professionali dirette, gruppi di sostegno per familiari, incontri di formazione per OSA domiciliari e assistenti familiari.

taxi assistito

L’auto - altrimenti detta Taxi assistito-
che la cooperativa ha potuto acquistare,
ci permetterà di svolgere gli interventi presso il domicilio del malato, nonché di garantire gli spostamenti richiesti dallo stesso e dai suoi familiari.

Le attività specificatamente di sostegno e l’erogazione dei servizi si svilupperà nel corso dei prossimi mesi: inizio a marzo e termine previsto a maggio 2017, con sospensione nei mesi di gennaio e agosto. Puntiamo a raggiungere e coinvolgere almeno 100 nuclei familiari presenti sul territorio del Comune di Senigallia.

 

Seguici su facebook

dalla bachca del nostro ufficio...

inaugurazione sedelocali coop

images

CENTRO DIURNO Alzheimer: "Il Granaio" dal 2003 una preziosa risorsa del nostro territorio

Leggi Tutto

Images

CAFFÈ ALZHEIMER Un luogo di incontro per familiari, malati di Alzheimer, operatori

Leggi Tutto

images

PASS Punto Assistenza: servizi domiciliari personalizzati per gli anziani

Leggi Tutto

Validazione HTML • content design by logo macro